Sei all'interno di >> :.: Primo Piano | Scuola & Università |

Ministro Lucia Azzolina “CONCORSO STRAORDINARIO? NON SONO PREVISTE PROVE SUPPLETIVE”

Dopo la stupidaggine dei punteggi errati e subito definitivi delle GPS, il blocco quinquennale dei docenti assunti, ora la Ministra continua a maltrattare i precari della scuola pubblica con l’impossibilità delle prove suppletive. La Ministra Azzolina però tralascia un piccolo ma importante particolare...
di Redazione - mercoledì 21 ottobre 2020 - 812 letture

“il parere funzione pubblica non prevede prove suppletive per i concorsi, perché si fa riferimento a principi ben precisi esplicitati nel parere della pubblica amministrazione e vale per tutti i concorsi pubblici”

La Ministra Azzolina però tralascia un piccolo ma importante particolare.

In tutti i concorsi pubblici fatti in condizioni normali e non di pandemia, i concorrenti si sono presentati ai concorsi anche in condizioni fisiche non ottimali pur di partecipare ai concorsi (febbre, raffreddore, scolo nasale, occhi arrossati, allergie ecc…) al concorso straordinario per gli insegnanti è assolutamente vietato presentarsi già al minimo segnale che potrebbe , giustamente, indicare possibilità di infezione Covid 19, quindi basta una linea di febbre per essere esclusi dal concorso, o nel caso di docenti in quarantena cautelativa l’impossibilità a partecipare, quindi non dipendente dal singolo partecipante, ma da regole ferree inserite in questo preciso momento storico pandemico.

Una regola che prova a salvaguardare la salute di chi riuscirà a partecipare, ma che ammazza letteralmente i diritti democratici di chi sarà escluso a partecipare alla “cosa pubblica” in questo caso alla partecipazione di un concorso pubblico.

Grave che nessuno abbia fatto notare alla Ministra un particolare semplice come questo, un particolare che porterà all’azione legale di tantissimi che non potranno partecipare sia che abbiano o no il Covid 19, con conseguenze nell’espletamento regolare del concorso e nelle future assunzioni.

Dopo la stupidaggine dei punteggi errati e subito definitivi delle GPS, il blocco quinquennale dei docenti assunti, ora la Ministra continua a maltrattare i precari della scuola pubblica con l’impossibilità delle prove suppletive.

Buon lavoro Ministra.


Ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, a La 7, video pubblicato da Orizzonte scuola

Foto del logo: Di Presidenza della Repubblica, Attribution, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=85840208


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -