Sei all'interno di >> :.: Primo Piano | Città invisibili |

Minacce di morte al Comitato cittadino Isola Pulita


A rischio a Isola delle Femmine la libertà di espressione di confronto e di crescita sociale
mercredi 25 juin 2008 , Inviato da pino ciampolillo - 1939 letture

Il Comitato Cittadino Isola Pulita a seguito delle gravissime minacce di morte rivolte contro due nostri esponenti ha deliberato l’interruzione immediata di qualsiasi attività politica sul territorio e conseguentemente la chiusura del sito web “Isola Pulita”. Le minacce sono state pronunciate pubblicamente nella piazza Umberto I a Isola delle Femmine. La decisione è scaturita per una salvaguardia della incolumità fisica dei componenti del Comitato e delle proprie famiglie. Ammettiamo pubblicamente di aver fallito la nostra “missione” : parlare di legalità, di ambiente, di amministrazione, di trasparenza, di sviluppo, di territorio, di crescita sociale e culturale della nostra COMUNITA’. Il nostro intento : dare un contributo per favorire il dialogo e il confronto civile attraverso la partecipazione di tutti i CITTADINI. AVETE LA NOSTRA RESA ! Il Comitato Cittadino “Isola Pulita”

CONFESSIAMO LE NOSTRE COLPE :

La nostra "colpa" è l’aver preteso da parte della classe politica di Isola delle Femmine : Un pensiero, un concetto, un’analisi che mettesse in luce il livello di legalità o illegalità a Isola delle Femmine, della trasparenza della pubblica amministrazione nella gestione delle risorse umane ed economiche.

Con la nostra azione, i nostri comportamenti abbiamo espresso (PRETESO ?) un auspicio alla discussione al confronto aperto al contributo di tutti dall’analisi alla discussione alla elaborazione per cercare di cambiare un sistema non sempre amato da tutti gli Isolani, un tentativo di dare delle risposte ai problemi dei Cittadini e per ripristinare una partecipazione effettivamente democratica.

ABBIAMO PRETESO : Coinvolgere tutti i Cittadini nel tentativo di rifondare la comunità di Isola delle Femmine e nel tentativo di cui siamo profondamente convinti che per rifondare questa COMUNITA’ c’è bisogno di una forte presa di RESPONSABILITA’ di tutti i cittadini oltre alla capacità la sensibilità di diventare finalmente POLITICA.

VOLEVAMO TRASMETTERE : I cittadini devono essere partecipi delle scelte, questo deve essere l’intento della nostra azione politica. I cittadini devono essere partecipi e NON devono subire le scelte prese in solitudine da qualcuno (da qualche settimana è iniziato lo squallido spettacolo da “calcio mercato” delle possibili future liste per le prossime amministrative, ci si ruba a vicenda i candidati in base ai voti che presumibilmente puo’ portare e offrendo in cambio posti di lavoro avanzamenti di carriera, straordinari, un giro in barca… e quant’altro – come al mercato si trova di tutto e di più). Favorire e promuovere un ampio confronto favorendo la partecipazione dei cittadini e non temere effetti di contaminazione con tutti quei soggetti politici che hanno a cuore la risoluzione dei problemi del nostro paese.

Avere la capacità di fare del trasversalismo una RISORSA per potersi confrontare sui problemi concreti e sulle scelte serie per questo nostro paese, perché alla fine al di là delle LISTE e LISTARELLE POSSANO PREVALERE LE IDEE E I PROGETTI PER ISOLA DELLE FEMMINE

Per esprimere la propria solidarietà al Comitato Isola Pulita scrivere un messaggio a : isolapulita@gmail.com

CHIEDIAMO SCUSA AI NOSTRI LETTORI SE QUALCHE PASSAGGIO RISULTA POCO CHIARO NOI DEL COMITATO CITTADINO ISOLA PULITA non vantando nelle nostre file politici, giornalisti intrallazzatori,affaristi di ogni genere ABBIAMO CERCATO DI PARLARE CON IL CUORE COME IN GENRE SUCCEDE AGLI ESSERI UMANI GRAZIE GRAZIE

Comitato Cittadino Isola Pulita http://www.isolapulita.it


Répondre à cet article - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -
Stampa Stampa Articolo
Ricerca
Inserisci la parole da cercare e premi invio
:.: Condividi

Bookmark and Share
:.: Documenti allegati


:.: Articles de cet auteur
:.: Articles de cette rubrique