Sei all'interno di >> Eventi in giro |

Messina: “Ciuri di campu per Peppino”. In memoria di Peppino Impastato



lunedì 8 maggio 2017 , Inviato da Redazione - 417 letture

JPEG - 87.5 Kb
impastato

Si svolgerà domani martedì 9 maggio 2017, alle ore 17,30, in via Peppino Impastato, nel quartiere Sant’Annibale (ex Case gialle), una cerimonia di commemorazione e la posa di un mazzo di fiori, nel trentanovesimo anniversario dell’assassinio di Peppino Impastato, ucciso dalla mafia.

Anni fa, un gruppo di attivisti dell’allora Rete di Ecologia Sociale e il PRC di Messina, si autotassarono e posero due lapidi commemorative, che al tempo stesso, una all’ingresso e una all’uscita della via omonima, divennero anche le targhe indicanti il nome della strada. L’orafo e artista messinese Gaetano Mammano donò due splendide sculture in terracotta da lui stesso realizzate, raffiguranti il volto di Peppino. Le lapidi e la sculture, sin dall’inizio e in questi anni, sono state adottate e custodite dagli abitanti del quartiere, che, grazie all’iniziativa degli attivisti, hanno preso coscienza che la strada nella quale abitavano aveva un nome e quel nome era Peppino Impastato.

Un nome che negli anni ha acquisito la valenza di uno dei maggiori simboli dell’antimafia, anche grazie alla diffusione che la storia di Peppino ha avuto con il film di Marco Tullio Giordana “I cento passi”.

Vi aspettiamo domani numerosi per ricordare insieme a noi un uomo, un giovane uomo, che è morto per una giusta idea: “La mafia è una montagna di merda”.

Sostine Cannata per Associazione “Cantiere Sociale” di Messina


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -
Stampa Stampa Articolo
Ricerca
Inserisci la parole da cercare e premi invio
:.: Condividi

Bookmark and Share
:.: Articoli di questo autore
:.: Articoli di questa rubrica