Sei all'interno di >> Eventi in giro |

Merlini (PRC): provocatoria posizione del ministro dell’interno sul MUOS

di Redazione - lunedì 7 gennaio 2013 - 1365 letture

Merlini (PRC): provocatoria posizione del ministro dell’interno sul MUOS

COMUNICATO STAMPA

Dichiarazione di Maria Merlini, responsabile Politiche Internazionali del PRC Sicilia Merlini (PRC): Dichiarando il MUOS sito di interesse strategico per la difesa militare il governo Monti calpesta il diritto alla salute dei siciliani

La decisione del ministro dell’interno Cancellieri di dichiarare il sito dove dovrebbe sorgere il MUOS “di interesse strategico per la difesa militare della nazione e dei nostri alleati” è un atto gravissimo che calpesta il diritto alla salute dei siciliani e subordina lo sviluppo economico e sociale della nostra terra agli interessi militari americani.

Con questo atto si tenta di vanificare e reprimere la grande mobilitazione dei cittadini e dei comitati No Muos che da tempo si oppongono alla militarizzazione del territorio.

Già da mesi i cittadini di Niscemi e delle zone circostanti si alternano nei presidi di fronte alla base militare americana per impedire l’installazione di questo pericolosissimo radar che, oltre ad essere uno strumento di guerra, causerebbe gravissimi danni alla salute delle persone e all’agricoltura e all’economia della zona, e provocherebbe pericolosissime interferenze con il traffico aereo degli aeroporti civili della Sicilia orientale.

A questo atto gravissimo è necessario opporsi intensificando la mobilitazione, chiedendo la revoca dell’autorizzazione concessa alla marina militare americana per la costruzione dell’impianto, insieme ad una nuova politica per la smilitarizzazione che faccia della Sicilia una terra di pace, accoglienza e cooperazione.


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -
Versione per la stampa Versione per la stampa
Ricerca
Inserisci la parole da cercare e premi invio

:.: Articoli di questo autore
:.: Articoli di questa rubrica