M5S Lentini - Richiesta: chiarimenti sulla definizione di criteri per la ripartizione dei fondi per i buoni spesa DPCM del 28 marzo 2020

Molti cittadini ci hanno chiesto chiarimenti sulla definizione dei criteri per la ripartizione dei fondi per i buoni spesa DPCM del 28 marzo 2020. Abbiamo chiesto a quest’amministrazione le modalità e i criteri adottati sulla spartizione agli aventi diritto e sui criteri di selezione degli esercizi commerciali interessati alle forniture.
di Giuseppe Castiglia - giovedì 2 aprile 2020 - 3555 letture


- Al Sig. Sindaco Saverio Bosco
- All’assessora Rita Brancato
- Al Segretario generale
- All’uff. Protocollo

Richiesta: chiarimenti sulla definizione di criteri (per la ripartizione dei fondi per i buoni spesa DPCM del 28 marzo 2020)

In seguito alle disposizioni del Governo centrale per mezzo del DPCM del 28 marzo 2020 che ha assegnato fondi ai Comuni, al fine di provvedere all’erogazione dei buoni spesa per l’acquisto di beni di prima necessità .

Chiedo:

-  quali siano i criteri adottati per individuazione e selezione dei beneficiari di buoni spesa e di beni di prima necessità

-  quali siano i criteri di selezione degli esercizi commerciali interessati alle forniture di generi alimentari e prodotti farmaceutici e parafarmaceutici

-  quali i fattori che determineranno la scelta di consegnare in buoni spesa piuttosto che in beni di prima necessità.

Cordiali Saluti

Lentini 02 aprile 2020

Cittadina eletta al Consiglio Comunale per il Movimento 5 Stelle Maria Cunsolo

JPEG - 118.7 Kb
Richiesta chiarimenti criteri ripartizione ondi e buoni spesa DPCM 28 03 2020
PDF - 472 Kb
Chiarimenti sulla definizione di criteri (per la ripartizione dei fondi per i buoni spesa)


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -
Versione per la stampa Versione per la stampa
Ricerca
Inserisci la parole da cercare e premi invio

:.: Articoli di questo autore
:.: Articoli di questa rubrica