Sei all'interno di >> :.: Culture | Teatro |

Laboratorio Teatrale avanzato; corsi e seminari presso la Compagnia Opus Personae

di OpificioTrame Milano Danza - venerdì 7 settembre 2007 - 3320 letture

OPUS PERSONAE www.opuspersonae.org Produzione e formazione teatrale APERTE LE ISCRIZIONI PER L’ANNO 2007/2008 10% in meno per chi si iscrive entro il 18 settembre

Laboratorio Teatrale Avanzato Percorso triennale. Attestato di frequenza finale. Prevede l’ammissione tramite colloquio e selezione e l’obbligo di frequenza almeno 2/3 volte alla settimana. Orario: 18 - 23. Destinato a chi vuole fare del teatro la propria professione. Livello di avviamento professionale. Prevede inoltre l’alternanza di sessioni prove con la possibilità di inserire gli allievi del terzo anno nelle nuove produzioni di Opus Personae o di compagnie ad essa collegate. Programma: -la drammaturgia -il lavoro dell’attore -costruzione del personaggio -la maschera, il ruolo -dizione -respirazione,voce -improvvisazione, affabulazione -teatro di narrazione - Per inviare la propria candidatura: Direzione Artistica. La candidatura deve essere comprensiva di lettera di motivazione e curriculum. I colloqui e le selezioni avverranno nella seconda settimana di settembre. Il corso avrà inizio la prima settimana di ottobre. durata: 9 mesi Laboratorio Teatrale Biennale Il Laboratorio è destinato a coloro che vogliono apprendere gli elementi fondamentali del teatro e dello spettacolo. Un approfondito percorso formativo per i futuri professionisti del teatro ma anche per chi desidera accostarsi al questo mondo solo per curiosità, passione o nel tempo libero. Laboratorio Teatrale Biennale: ammissione libera, scelta personale del piano studi e della frequenza di 1 - 2 volte alla settimana. Nel caso di 1 sola è necessario programmare con lo staff docenti una serie di week end intensivi con stage di approfondimento. durata: da ottobre a luglio. Teatro e Narrazione Il piacere di affabulare attraverso linguaggi teatrali esperiti o inventati o ancora da inventare. IL LABORATORIO è un luogo dove è possibile creare momenti spaziotemporali in cui cercare l’incontro con sé, la propria creatività, il proprio modo di essere, di esprimersi e di comunicare. Esperienze, tecniche, saperi qui diventano strumenti della capacità che ognuno possiede di scriversi e descriversi; è un luogo dove partecipare alla nascita di un percorso nel teatro, liberi di accompagnarlo per un solo tratto o per tutto il viaggio fino alla destinazione naturale: il momento spettacolo. E in questo viaggio divertirsi e crescere, affrontare il rischio di una navigazione libera senza voler decidere subito dove ci porterà. I posti disponibili sono 10 Docente: Cesi Barazzi (+ vari ospiti esterni a cadenza periodica); durata: 9 mesi.

Percorso di Ricerca per attori e danzatori Un luogo dove potersi allenare, dove poter fare ricerca, dove scoprire, apprendere, creare, vedere il teatro e la danza attraverso ogni sua forma, dinamica, contaminazione tra avanguardia, tradizione e sviluppo. Un laboratorio permanente di ricerca e creatività legata non solo alla danza e al teatro e ai linguaggi teatrali ma anche alla musica, all’arte e alla multimedialità. Un luogo dove confrontarsi anche con altri linguaggi: musica, pittura, fotografia, multimedialità, scrittura drammaturgica, drammaturgia della danza, storia del teatro e storia della danza. Un modo per sperimentare anche il teatro e tutti i suoi linguaggi ed indagarne la sua naturale e necessaria convivenza con la danza e il teatrodanza. durata: 6 mesi; giorno di frequenza: sabato Gestito insieme a OpificioTrame dance and theatrical company che coordina la parte di Danza e Teatrodanza.

La maschera e il ruolo Attribuisce un’identità e contemporaneamente la nasconde, la maschera è una delle forme più antiche in cui si sono rivelate l’attività espressiva e la cultura degli uomini. Quotidianamente “ci mascheriamo” scegliendo abiti, accessori, gesti, parole per presentarci e comunicare con gli altri. Un’introduzione alla tematica storico - simbolica della maschera cercherà di descriverne il senso mitico, sacro - religioso, la connessione con la pittura, la danza e il teatro. Nel laboratorio pratico i partecipanti sperimenteranno la relazione tra attore - personaggio – ruolo; saranno coinvolti nella costruzione della maschera, nell’individuazione di linguaggi espressivi traducendo l’immaginazione in azione. Si consiglia un abbigliamento comodo. Seminario 7 incontri dalle 20.30 – 22.30

Per informazioni e iscrizioni: tel.+39 02 2484027; opuspersonae@opuspersonae.org


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -