Sei all'interno di >> Flash |

La morte del tenore Marcello Giordani

di Redazione - sabato 5 ottobre 2019 - 248 letture

È morto il tenore Marcello Giordani, 56 anni. Un infarto fulminante nel primo pomeriggio del 5 ottobre 2019 lo ha colpito mentre si trovava nella sua casa ad Augusta, nel Siracusano. Giordani lascia una moglie e due figli. Immediati i soccorsi che hanno tentato di rianimarlo ma inutilmente.

Giordani solo un mese fa aveva indossato i panni di Calaf, nella "Turandot" di Giacomo Puccini per la regia di Enrico Stinchelli al teatro antico di Taormina e al teatro greco di Siracusa. Solo l’ultimo di una serie di successi che hanno coronato la sua lunga carriera. Giordani si è esibito nei teatri di tutto il mondo: Londra, Parigi, Berlino, Vienna, San Francisco solo alcuni dei palcoscenici che lo hanno visto protagonista come Cavaradossi in Tosca o Turiddu in Cavalleria rusticana o Don José in Carmen.

Nel 2015 in occasione delle elezioni amministrative del suo paese si era candidato a sindaco con il movimento "nessun dorma" da lui fondato. Ottenne il 7% dei consensi non riuscendo cosi ad accedere al secondo turno.

Fonte: RaiNews



Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -