Sei all'interno di >> :.: Culture | Cinema - Visioni |

"La Voce del Corpo", il nuovo docu-film di Luca Vullo

di Dario Adamo - martedì 18 ottobre 2011 - 3666 letture

La docu-fiction sulla gestualità siciliana, realizzata in collaborazione con la Regione Siciliana e la Sicilia Film Commission, verrà presentata in anteprima a Palermo e successivamente in Spagna, a Barcellona.

La voce del corpo , la nuova docu-fiction scritta e diretta da Luca Vullo verrà presentata ufficialmente mercoledì 19 ottobre 2011, alle ore 18.00 presso la sede siciliana del Centro Sperimentale di Cinematografia, a Palermo. Alla proiezione, riservata ai giornalisti e agli addetti ai lavori, seguirà la conferenza stampa e l’incontro con il regista e il cast, alla presenza dell’assessore regionale a Turismo, Sport e Spettacolo Daniele Tranchida e del direttore della Sicilia Film Commission Pietro Di Miceli.

Il nuovo film di Luca Vullo vuole essere un divertente, ma allo stesso tempo utile, viaggio alla scoperta di quel particolare codice che è la gestualità dei siciliani. Un popolo questo, famoso in tutto il mondo anche per quella sua particolare caratteristica di accompagnare ogni discorso, conversazione o saluto con gesti, espressioni del volto e movimenti del corpo. A guidare lo spettatore in questo viaggio, oltre al frizzante trittico di attori-guide composto da Evelyn Famà, Rosario Petìx e Vincenzo Volo, anche alcuni personaggi di spicco del mondo della cultura e dello spettacolo siciliani tra cui Pippo Baudo, Emma Dante, Mimmo Cuticchio, Lucia Sardo, Salvo La Rosa. Da sottolineare poi l’importanza della colonna sonora che accoglie brani di gruppi quali Agricantus, Tinturia e Ipercussonici Ultima opera della casa di produzione Ondemotive, La Voce del Corpo è stata realizzata in collaborazione con la Regione Siciliana e la Sicilia Film Commission. Dopo la presentazione ufficiale a Palermo, Luca Vullo porterà il suo nuovo lavoro a Barcellona, dove verrà proiettato lunedì 24 ottobre nell’ambito di un incontro organizzato dal Centro Studi sul Cinema italiano, con il patrocinio del Consolato italiano a Barcellona ed in collaborazione con la Casa degli Italiani spagnola. Sempre a Barcellona Luca Vullo sarà protagonista per l’intera settimana di una serie di incontri incentrati tanto sulla gestualità dei siciliani, quanto sulle sue opere precedenti relative all’emigrazione italiana (per info: http://amigosdelcsci.blogspot.com/).

Luca Vullo è regista e produttore. Ha realizzato cortometraggi, videoclip musicali e documentari. Tra questi Dallo zolfo al carbone nel 2008 è stato il documentario low-budget più premiato in Italia, mentre l’anno successivo è stato in lizza per il David di Donatello e ha partecipato in concorso al Globo d’Oro. Nel 2011 Luca Vullo è stato direttore artistico della terza edizione del Lampedusa In Festival e ha realizzato il cortometraggio VRT con la partecipazione di Massimo Dapporto e Benedicta Boccoli, recentemente premiato da Rutger Hauer nell’ambito dell’ultimo “I’ve seen Films – International Film Festival”. La voce del corpo è il suo ultimo lavoro.

Il trailer del film su Vimeo: http://vimeo.com/30149649

Per scaricare il pressbook e le foto de La Voce del Corpo: www.lavocedelcorpo.com

La pagina Facebook del film: https://www.facebook.com/lavocedelcorpo

Maggiori informazioni su Luca Vullo e Ondemotive: www.lucavullo.it e www.ondemotive.net


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -