Sei all'interno di >> :.: Primo Piano | Movimento |

#LANDfor Bagamoyo: ABBIAMO VINTO!

Fermato il progetto EcoEnergy: 20.000 ettari di terra restano alle comunità locali.

di Redazione Risonanze - giovedì 30 giugno 2016 - 3486 letture

A Bagamoyo, in Tanzania, 1.300 persone rischiavano di perdere tutto, perché un’azienda svedese, la EcoEnergy, voleva appropriarsi della terra di cui vivevano, per destinarla ad una enorme coltivazione di canna da zucchero. Per le comunità, che basano la sua sopravvivenza sull’agricoltura, sarebbe stato un vero disastro.

In una situazione simile, frutto di un processo per niente trasparente, in cui molti degli abitanti non sono stati adeguatamente informati e non hanno potuto dire di no, non potevamo restare indifferenti.

È nata così la campagna #LANDfor Bagamoyo, per chiedere al governo della Tanzania di bloccare il progetto della EcoEnergy e dare agli abitanti di Bagamoyo la possibilità di decidere sulla propria vita.

Dopo una battaglia durissima durata quasi 2 anni, che ci ha esposto a rischi enormi, finalmente possiamo dirlo: ABBIAMO VINTO!

Ecco come è andata!

JPEG - 56.7 Kb
Huba-filo-web

Insieme, possiamo davvero cambiare le cose. Davanti abbiamo tante altre sfide, nel Sud e nel Nord del Mondo. Con te al nostro fianco, ne siamo sicuri, riusciremo a vincerle!


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -