Sei all'interno di >> :.: Culture | Cinema - Visioni |

L’ispirazione

Un corto di Serena Inghilterra, tra le nostre collaboratrici. Il commento è di Alessandro Puglia, poeta emergente catanese

di redazione cinema - lunedì 29 settembre 2008 - 4575 letture

Nota di Alessandro Puglia su "L’ispirazione" di Serena Inghilterra.

Chiedere a un poeta cos’è un’ispirazione è come chiedere a un gabbiano se riesce a volare. Perchè un’ispirazione non esiste se non in ciò che si sedimenta in noi tra situazioni, momenti e vicende. Non va cercata: c’è o non c’è. A questo punto, i due protagonisti danno vita a una simbiosi, scambiandosi i ruoli, non caricando lo spazio scenico. Il rimando a Truffaut è un po’ il testimone di questi passaggi o meglio di quello che sembra essere un viaggio di solo andata nella prima età della vita.


- Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -