Sei all'interno di >> GiroBlog | L’Uomo Malpensante |

L’elan vital dell’anima

Senza l’anima non esisterebbe alcunché...
di Emanuele G. - lunedì 23 luglio 2018 - 794 letture

E’ possibile che tutto sia determinato da una "cosa" che non si vede? Ammettiamolo c’è da rimanere basiti. E’ il minimo che si possa affermare. Si tratta del mistero maggiormente intrigante nella storia del genere umano. Se pensassimo normale saremmo portati a pensare che le cose fisiche di questo mondo siano originate da una causa fisica. Invece no. E’ una "cosa" che non vediamo che sta dietro a tutto quello che esiste.

Fin dagli inizi della sua storia il genere umano avverte la presenza di un qualcosa in funzione di "background" ad ogni evento che accade e avviene. Ci si spaventa per il fulmine che colpisce un albero riducendolo in cenere. La nascita di un nuovo essere porta gli uomini a commuoversi. Parimenti la dipartita di un proprio caro. La visione della volta celeste causa stupore. Lo sguardo tenero fra due persone. Tutto ciò che noi definiamo "meraviglia" o "stupore" spinge noi umani a pensare alla presenza di un principio originale e primario.

L’uomo assistendo a tutto quello che gli accade, dunque, inizia a pensare e intuire che tutto è collegato. Ogni "cosa" non è isolata, pur avendo una sua propria identità, bensì è tassello di un quadro di enormi e vaste dimensioni che noi chiamiamo "creato". Tutto ciò che vediamo non può "essere" senza una motivazione di fondo. E’ necessario che ci sia qualcosa che dia energia e forza vitale ad ogni tassello del mondo finito e infinito.

Tale energia e forza vitale ha un nome ben preciso: ANIMA.

Senza di Essa non esisterebbe alcunché. Né noi né il tutto visibile e invisibile. Noi umani non saremmo, pertanto, in grado di comprendere il perché della nostra esistenza e del divenire del mondo e del creato tutto.

L’anima è "la porta" di unione fra noi esseri mortali e l’infinito della creazione.

- Photo credits:

La foto di copertina è presa dal sito http://www.libero-arbitrio.it


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -