Sei all'interno di >> :.: Primo Piano | Movimento | Amref Italia |

L’autista della clinica mobile di Amref premiato alla COP28 di Dubai

Daniel Kimemia, autista di lunga data per Amref, ha ricevuto il prestigioso Frontline Exemplar Award alla COP28 a Dubai, per i suoi eccezionali sforzi nel raggiungere comunità remote dell’Africa orientale con servizi sanitari essenziali, inclusi vaccini, durante il picco della pandemia di COVID-19.

di Amref Italia - mercoledì 13 dicembre 2023 - 760 letture

Kimemia è stato premiato durante la cerimonia Last Mile Health tenutasi in occasione della COP28 a Dubai. Organizzato da Reaching the Last Mile Initiative in collaborazione con Bill e Melinda Gates, il Frontline Exemplar Award è stato ideato per valorizzare le persone eccezionali che hanno svolto un ruolo chiave nella fornitura di servizi sanitari essenziali durante la pandemia COVID-19, dimostrando un coraggio e una dedizione notevoli per mantenere gli altri al sicuro e garantire la continuità dei servizi essenziali nelle loro comunità locali.

Il premio è stato consegnato dalla Dott.ssa Maha Barakat, Sottosegretario per la Salute e le Scienze della Vita nel Ministero degli Affari Esteri degli Emirati Arabi Uniti (EAU) e Direttore Generale dell’UAE Frontline Heroes Office.

Attraverso la clinica mobile alimentata a energia solare, lanciata da Amref Health Africa in collaborazione con AstraZeneca e il Ministero della Salute del Kenya nel giugno 2022, Kimemia ha guidato la clinica attraverso terreni impegnativi, aree difficili da raggiungere e attraverso i confini di tre paesi - Kenya, Ruanda e Zanzibar - coprendo una distanza totale di oltre 32.000 chilometri, fornendo vaccini essenziali alle comunità svantaggiate.

JPEG - 63.2 Kb
Dr-Maha-Barakat-the-Assistant-Minister-for-Health-and-Life-Sciences-in-the-United-Arab-Emirates’-UAE-handing-over-the-award-to-Daniel-Kimemia

Il suo ruolo si è esteso oltre il semplice guidare la clinica. Kimemia si è attivamente impegnato in iniziative di sensibilizzazione e divulgazione nella comunità per mobilitare i membri della comunità a richiedere i servizi di vaccinazione. Riconoscendo l’importanza critica dei vaccini COVID-19 e di altri vaccini, ha superato il suo dovere di sollevare consapevolezza in modo creativo e impattante incorporando umorismo e fumetti per comunicare efficacemente l’importanza dei vaccini tramite megafoni o sistemi di diffusione sonora pubblici.

Questa esperienza non riguardava solo la distanza fisica percorsa; rappresentava il suo impegno a garantire che i vaccini COVID-19 e altri vaccini essenziali raggiungessero ogni angolo, specialmente nelle aree in cui l’accesso all’assistenza sanitaria è limitato. Finora, la clinica mobile ha raggiunto con successo oltre 114.000 individui con una varietà di servizi sanitari, tra cui vaccinazioni, screening per il cancro cervicale e screening per malattie non trasmissibili (NCD) tra gli altri servizi sanitari.

"Sono profondamente commosso per il riconoscimento, questo premio non è solo il riflesso dei miei sforzi, ma uno sforzo collettivo del nostro team di Amref, tra cui un’eccezionale squadra di operatori sanitari dedicati, operatori sanitari comunitari e partner, che hanno lavorato instancabilmente in prima linea per garantire che le comunità sottoservite siano raggiunte da prodotti e servizi salvavita", ha dichiarato Kimemia.

"L’ultimo miglio è spesso il più difficile, ma è quello in cui il nostro impatto è più importante. Credo che tutti, indipendentemente dal luogo in cui si trovano, abbiano diritto all’accesso ai servizi sanitari essenziali. Che questo premio ispiri tutti noi a continuare a spingerci oltre i limiti e a raggiungere coloro che hanno più bisogno del nostro sostegno".


- Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -