Sei all'interno di >> Flash |

L’Unione Europea si è inchinata di fronte a big pharma: nessun profitto dalla pandemia

di Redazione - mercoledì 3 marzo 2021 - 759 letture

Questo è l’intervento di Manon Aubry, France Insoumine, parlamentare europea del GUE, raggruppamento della sinistra, quella vera. Tagliente come un rasoio contro Ursula Von Der Leyne e la Commissione europea che hanno sottoscritto con le multinazionali del farmaco contratti per la fornitura dei vaccini totalmente sbilanciati a loro favore.

thanks to: Paolo Benvegnù, e a MSR per la segnalazione.

Manon Aubry, 31 anni, francese, parlamentare europea e copresidente del gruppo della Sinistra Unitaria Europea/Sinistra Verde Nordica, ha fatto questo intervento lo scorso 10 febbraio 2021. In Italia il video è finalmente diventato virale e diffuso in questi primi giorni di marzo.


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -