Sei all'interno di >> :.: Culture | Musica |

Kill Beat Vol 5, e Spazi Sonori: il fotoreport delle serate

Drum’n’ bass di qualità all’Auro di Catania, e rock per tutti a Siracusa. Il periodo pasquale a regalato sonorità eterogenee agli amanti della musica della Sicilia bagnata dal mar Ionio. Il nostro fotoreport...

di Tano Rizza - martedì 10 aprile 2007 - 4298 letture

Kill beat all’Auro di Catania, e Spazi Sonori a Siracusa. Il periodo pasquale a regalato sonorità eterogenee agli amanti della musica della Sicilia bagnata dal mar Ionio. All’Auro, venerdi 6 Aprile si sono alternati alla consolle dj Spiko, apprezzato manipolatore di suoni bolognese, e dj Soggiu della Rewind krew catanese. Ne è uscita fuori una serata drum’n’bass bella pesante e lunga, si è saltellato fino alle sette del mattino, senza sosta.

A Siracusa, invece, la serata di Pasqua è stata tutta rock. I ragazzi del circolo Arci hanno deciso che la musica deve ancora risuonare nel territorio artuseo, e hanno organizzato "Spazi Sonori", un minifestival che ha visti sullo stesso palco, per una sera, gruppi del calibro di Suzzanne Silver, Posh, The Pepi Bend, e Matildamay.


Catania, Venerdi 6 Aprile 2006. Centro Sociale Auro

il set di Soggiu, della Rewind Krew, sinonimo di drum’n’bass pura

visual a cura di VJ Kriff

a saltellare, fino alle 7 del mattino


Siracusa, Domenica 8 Aprile. La Fonte

Primo gruppo del festival: the Pepi Band

Sul palco i Suzzanne Silver, indie di qualità

Terzo gruppo di Spazi Sonori: i Posh

A chiudere il minifestival, Paolo Mei e i suoi Matildamay


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -