Isola delle Femmine i VALORI IN DEMOCRAZIA

La funzione di una minoranza in democrazia: "Il rispetto dell’altro non è negoziabile e tuttavia va sempre ridiscusso, se si vuole che l’avversario sia persuaso. Governare significa prendere decisioni..."

di pino ciampolillo - giovedì 14 dicembre 2006 - 2032 letture

Maggioranza e Minoranza

L’incontro con chi la pensa in modo differente dal mio o ha bisogni diversi dai miei diventa impossibile e minaccioso, se tra me e l’altro non pre-esiste un comune sentire di valori che hanno il proprio fondamento non solo nelle leggi, nella costituzione, nella politica, ma essenzialmente nella cultura. Questo comune sentire deve fondarsi su valori non prevaricatori ed arroganti da parte di una maggioranza.

Il rispetto dell’altro non è negoziabile e tuttavia va sempre ridiscusso, se si vuole che l’avversario sia persuaso. Governare significa prendere decisioni, per le quali servono programmi da confrontare con le realizzazioni. Ma il governare è fatto anche dalla coerenza, dalla credibilità, dall’onestà con cui si fanno e si realizzano le promesse e si gestisce l’imprevedibile quotidiano. Governare è questione di uomini, della loro integrità e reputazione personale, della loro capacità di essere convincenti senza fugaci superficialità.

E’ soprattutto dalle qualità umane della squadra che dipende la capacità di convincere in modo serio e durevole, raccogliendo spesso consensi più larghi di quello numerico della maggioranza per amministrare contro gli interessi di pochi prepotenti e arruffoni. Soprattutto negli atti, nelle iniziative, nei progetti e nelle realizzazioni sociali ed economiche di una Comunità, governare in modo efficace eonvincente richiede capacità di dialogo, decenza del linguaggio, sensibilità e conoscenza dei limiti del proprio potere.

www.isolapulita.forumfree.net


- Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -