Interrogazione del consigliere Francesco Montemagno sulle spese pubblicitarie del Comune di Catania (2000)

di Salvatore Mica - martedì 1 marzo 2005 - 5605 letture

Da: Comune di Catania

Al Sig. Sindaco Il sottoscritto Consigliere Comunale Dr. Francesco Montemagno,

PREMESSO

- che l’Amministrazione in occasione delle innumerevoli manifestazioni sportive, culturali, sociali, ecc., dà ampia informazione ai cittadini attraverso i mass media;

CONSIDERATO

- che le varie Direzioni, anche autonomamente, affrontano i costi che derivano dalla cosiddetta "pubblicità ";

CHIEDE

Di conoscere,dettagliatamente, le spese che l’Amministrazione Comunale ha sostenuto dal 1/1/2000 ad oggi per:
- avvisi,
- comunicati;
- pubblicità (manifestazioni sportive, culturali, sociali, ecc.);

indicando, inoltre, quali testate giornalistiche e/o televisive hanno fornito il servizio, precisando
- per ogni singolo fornitore - il costo sostenuto. Si richiede, inoltre, che i dati di cui sopra vengano forniti anche per le Aziende Municipalizzate. Si vorrà fornire, entro i prescritti termini regolamentari, risposta scritta ed in aula. Catania 29 settembre 2000.

IL CONSIGLIERE MONTEMAGNO FRANCESCO

ti COMUNE DI CATANIA L. XVI Direzione - Ufficio Promozione Culturale - Via Museo Biscari,16 - Catania

OGGETTO : Risposta alla interrogazione Prot. n. 4573 (Segreteria Generale) deI 30/9/2000.

All’Interrogante Al Presidente del Consiglio Comunale

Loro Sede

Con riferimento all’interrogazione prot. 4573 del 30/9/2000 presentata dal Consigliere Dott. Francesco Montemagno si riferisce quanto segue: la pubblicità sostenuta dall’Ufficio Promozione Culturale della XVI Direzione Attività Culturali - Ricreative e Sportive - per il periodo 1° gennaio 2000 e sino alla data odierna - è stata affidata -, giusta art. 3 co. 2 deI vigente Regolamento comunale dei Contratti , alle concessionarie esclusiviste in materia, per le iniziative sotto indicate.

1 - Festa di primavera -19/3/2000 - delib. G.M. 300 del 9 marzo

Publikompass per: La Sicilia - lire 6.912.484

2 - Estate Catanese - periodo luglio I settembre - delib. G.M. 342 del 6 luglio

Publikompass per:
- La Sicilia -300 moduli Ct e prov. - lire 93.173.312
- La Sicilia - cellophanatura e distribuzione 4.000 pieghevoli al giorno x 15 gg., lire 20.400.000
- Vivere giovani - lire 3.613.080
- Giornale di Sicilia - lire 11.896.443
- Gazzetta dei Sud - lire 11.896.443

Coop. Arca per: Lapis (foglio quindicinale di informazione) lire 4.320.000 Ecostampa Media Monitor per: L’ Eco della Stampa - lire 780.000 Sige - Divisione pubblicità per Antenna Sicilia e Teletna - lire 24.540.000 Sopem s.r.l. per: Video 3 - lire 12.600.000 Telecolor International - lire 6.300.000 Rei Canale 103 s.r.l. per: Rei TV - lire 12.000.000 A45 s. r. l per: Telejonica -lire 4.500.000 TeleSiciliacolor Rete 8 - lire 6.000.000 Edizioni Radiofoniche Siciliane per: Radio TCI - lire 2.592.000 Radio Video 3 -lire 1.296.000 Sicilia Iniziative Speciali per: Radio Sis - lire 2.592.000 Radio Delfino - lire 648.000 Nada s.p.a per: affissione cartelloni aeroporto di Catania - lire 1.500.000 Sicilia Multimedia per : sito web - lire 30.000.000 Metiservice - aggiudicataria gara per distribuzione n. 20.000 programmi e 2.000 locandine - lire 2.934.000

3 - Estate catanese - integrazione piano - delib. G.M. 507 del 4 agosto

Television s.r.l. per: D1 television - lire 1.800.000 Video Mediterraneo s.r.l. per : Video mediterraneo - lire 1.800.000 Antenna 1 s.r.l. per: Antenna Uno - lire 1.800.000 D2 Channel s. r. I. per: D2 - lire 1.800.000 Soc. Coop. Tele Sud s.r.l. per: Tele Sud - lire 1.800.000 Tele Radio Acireale - lire 10.800.000

Pubblistudio s. r. l per: Radio Studio Centrale Studio 90 Italia totale complessivo lire 1.200.000

Pubblicuore Soc. Coop. per: Radio Graffiti nostalgie - lire 600.000 Radioamore 99 - lire 600.000 Radio Tam tam - lire 600.000 Lattemiele Bellaradio - lire 600.000 Radio Antenna 1 - lire 600.000 Soc. Coop. Sant’Isidoro a. r. l. per : Gazzettino di Giarre - lire 720.0000 Ediservice s.r.l. per:11 quotidiano del sabato - lire 720.000 Arca s.r.l. per: Prospettive - lire 720.000 La Gazzetta - lire 720.000 Editoriale Centonove per: Centonove - lire 720.000

Assoc. Cult. Top Sprint per : Top Sprint - lire 8.820.000 Coop. Alba a. r. I. - lire 1.320.000

Si specifica che gli importi segnati sono comprensivi di Iva 20%.

Assessore alla Cultura IL SINDACO (Avv. Antonio Fiumefreddo) (Prof. Umberto Scapagnini)


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -