Sei all'interno di >> GiroBlog | Solo parole |

Il ragno

di junior - sabato 22 settembre 2007 - 2485 letture

Lento, operoso, inarrestabile...
Disegna trame.
Sospeso nell’aria...
Annoda fili.
Tende la tela.
Conquista spazi
trasparenti, invisibili.
Deciso, determinato, silenzioso...
Osserva da lontano
la sua vittima ignara.
La guarda lottare con fili.
E’ disperata.
Sempre più disperata...
Il ragno aspetta.
Aspetta.
Aspetta ancora...
Si avvicina lentamente.
Il suo morso è letale.
L’osservi stupito.
La tua morte ha il colore
dei suoi occhi innocenti.

Angela Colella


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -