Il nuovo che verrà

COVER da L’anno che verrà del grande Lucio DALLA!!!
di Luigi Iovino - martedì 3 luglio 2007 - 1179 letture

Caro amico ti scrivo così ci rifletto un po’

e siccome so che Tu sei distratto più forte ti scriverò.

Da quando abbiamo i partiti neanche una novità,

la pretesa e conosciuta ormai

per il culo c’è stann’a ’ppiglià

............

La mattina e la sera per i politici è sempre festa

e più non riconosci la sinistra dalla destra,

ormai si sta a parlare da intere settimane,

per invitare chi ha qualcosa da dire

al VAFFANCULO DAY.

...

Ma Grillo, Ricca e gli altri ci dicono che il nostro impegno

potrà portare a una trasformazione

E tutti quanti stiamo già fremendo...

La lista civica per la Repubblica dei cittadini

ci dara la PARTECIPAZIONE

ogni uomo varrà il Suo voto e questa è la novità

...

Ci sarà da sudare ma il contratto non sarà precario,

allora tutti potranno votare

e i voti conteranno

...

E ci sarà lavoro al posto di chi se ne và

anche i preti potranno sposarsi e non soltanto a una certa età,

e senza grandi patemi qualcuno sparirà,

saranno forse i troppo furbi e i burocrati di ogni età?..

...

Vedi caro amico perche ti scrivo e ti dico

di dare a me il Tuo consenso

di essere qui in questo momento,

...

vedi, vedi, vedi, vedi,

vedi caro amico cosa dobbiamo affrontare... (anche a scrivere stì ’ccazz’è canzoni...)

per poter vivere ancora,

per continuare a sperare.

..............

E se un istante ci portasse al cambiamento

vedi amico mio

come diventa importante

che in questo istante ci sia anch’io....

...

Il giorno sta arrivando, tra poco sarà quà

io mi sto preparando... E’ QUESTA E LA NOVITA!!!


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -