Sei all'interno di >> Flash |

Il governo chiude tutte le attività produttive non necessarie

di Redazione - domenica 22 marzo 2020 - 285 letture

Alle ore 23.30 del 21 marzo 2020 il presidente del consiglio Giuseppe Conte ha annunciato, con un messaggio su YouTube e Facebook, nuove misure per arginare l’epidemia di Covid-19. Ecco i punti principali.

- Chiudono sull’intero territorio nazionale tutte le attività produttive che non sono strettamente necessarie a garantire beni e servizi essenziali.

- Rimangono aperti i supermercati, i negozi di generi alimentari e di prima necessità.

- Rimangono aperte anche le farmacie e le parafarmacie.

- Sono garantiti i servizi postali, bancari, assicurativi e finanziari.

- Sono assicurati i servizi pubblici essenziali come i trasporti.

- Oltre alle attività ritenute essenziali, è consentito il lavoro solo in smart working.


Su Youtube.



Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -