3. Il gotico

di Sergej - sabato 12 febbraio 2005 - 4010 letture

Il nostro primo vero giorno praghese è il 6 agosto. La visita al Hrad (il Castello) e alla sua cattedrale dedicata a sv Vita (san Vito). Una visita caotica, subita assieme al gruppo organizzato cui ci siamo accodati. La guida charter costretta a poche spiegazioni aneddotiche. Per fortuna incrociavamo le guide degli altri gruppi, molto più analitiche e pazienti.

Il gotico punteggia un po’ tutta la città, dal Hrad (sulla riva occidentale) fino alla Torre delle polveri (Prasna brana, in piazza della Repubblica, dall’altra parte della città a Nove Mesto). Con le sue alte guglie e il colore nero della pietra, varia l’uniformità della città settecentesca e liberty che altrimenti sarebbe tutta color pastello.

Curioso anche il finto gotico, visto a Visehrad, la chiesa di Petr e Pavel ricostruita con questo stile che dall’esterno sembra proprio gotica e invece all’interno è decorata con figure e affreschi liberty.


- Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -