Sei all'interno di >> :.: Città invisibili |

Il Pane di Lentini perde il presidio Slow Food

Secondo l’associazione Slow Food ai consumatori non si poteva dare la sicurezza di degustare il pane fatto secondo le regole, l’associazione nazionale Slow Food ha deciso di annullare il prestigioso riconoscimento per il pane di Lentini.

di Giuseppe Castiglia - lunedì 11 giugno 2012 - 3774 letture

Slow Food fa sapere che il metodo di produzione non veniva seguito secondo le regole e quindi i consumatori non potevano essere garantiti di acquistare il famoso "Pane di Lentini". Fare il pane con il solo lievito madre - aggiunge Slow Food Lentini - è una cosa molto complicata, in Italia sono pochissimi i prodotti così critici. In genere, i produttori aggiungono un po’ di lievito di birra per stabilizzare l’impasto e assicurarne la fermentazione, ma in questo modo il pane non dà i profumi ed i sapori che dà solo con il lievito madre.

pane di lentini

Inoltre, in Sicilia è difficile trovare farinati di origine siciliana che abbiano caratteristiche qualitative elevate. Il Pane di Lentini e Carlentini originale è fatto con miscele di farine siciliane di semola rimacinata lavorate con acqua, sale e pasta acida (crescente), lasciate fermentare senza l’aggiunta di lieviti chimici e cotte in forno di pietra a legna; il Pane di Lentini, ottenuto da grano autoctono, dalla molitura a pietra, dalla pasta acida e da una cottura in forno di pietra a legna.

L’uso della pasta acida, nel processo di panificazione, richiede tempi di fermentazione più lunghi, ma permette di ottenere pane con caratteristiche organolettiche percepibili, (profumo e sapori). In particolare: formazione di composti organici (grazie ai batteri lattici), durante la fermentazione e cottura che danno sapore e profumo caratteristico; . alveolatura fine e regolare dovuta alla lenta e graduate formazione di CO2 durante la lievitazione; . maggiore digeribilità: la fermentazione lenta infatti consente la formazione di molecole più semplici; . tempi più lunghi di conservazione (l’acidità dell’impasto contrasta losviluppo di muffe e rallenta il fenomeno del raffermamento).


- Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -