Sei all'interno di >> Flash |

Il Consiglio comunale di Augusta contro il poligono militare di Punta Izzo

di Redazione - mercoledì 21 febbraio 2018 - 1466 letture

Augusta (SR). Con l’approvazione all’unanimità della mozione d’indirizzo dibattuta ieri sera (21 febbraio 2018) in Consiglio comunale, l’opposizione al progetto di riattivazione del poligono di Punta Izzo è diventata la volontà ufficiale del massimo organo democratico e rappresentativo dell’intera comunità augustana.

Siamo soddisfatti di questo primo importante risultato, con l’auspicio che il Consiglio possa deliberare al più presto anche il proprio indirizzo in merito all’obiettivo di dismissione del comprensorio militare, in vista della sua riconversione civile in Parco naturale e culturale.

Adesso, alla luce delle dettagliate proposte già avanzate nel nostro dossier conoscitivo consegnato al Consiglio Comunale e al Sindaco, attendiamo di conoscere quali concrete azioni politiche e amministrative l’Amministrazione Comunale ha intenzione d’intraprendere per fermare il progetto del poligono militare e, di pari passo, rilanciare l’istanza di smilitarizzazione, bonifica e pubblica fruizione di Punta Izzo.

Il nostro percorso continua, sia sotto il profilo dell’azione legale che attraverso le iniziative politico-culturali. Il risultato di ieri sera rafforza e accredita, anche a livello istituzionale, la nostra istanza per restituire alla collettività un bene paesaggistico che è parte della storia e della memoria civile del nostro territorio.

No al poligono militare, Punta Izzo Parco Naturale!

Coordinamento Punta Izzo Possibile



Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -
Versione per la stampa Versione per la stampa
Ricerca
Inserisci la parole da cercare e premi invio

:.: Articoli di questo autore
:.: Articoli di questa rubrica