Sei all'interno di >> :.: Culture | Musica |

I Tinturia a Francofonte

Il 7 agosto 2018 i Tinturia in piazza a Francofonte, sullo sfondo il bellissimo Municipio/Castello di Francofonte. Dal nostro inviato
di Sergej - mercoledì 8 agosto 2018 - 2120 letture

Ce li ricordavamo una ventina di anni fa. Ragazzi, portatori di una sonorità che rimandava alla grande fucina della musicalità siciliana evolutasi negli anni Ottanta del secolo scorso. Loro in particolare univano pop, rock, folk, ska, funk, rap e reggae, un mood musicale nuovo che loro chiamarono poi sbrong. Nati ufficialmente nel 1999 attorno al frontman Lello Analfino, provenivano da Raffadali (Agrigento). Subito li giudicammo strepitosi e cominciammo a seguirli. Nel 2005 li intervistammo.

L’album di esordio fu "Abusivi (di necessità)" che già includeva la mitica "La donna riccia" di Domenico Modugno, riarrangiata. Del 2002 è la colonna sonora di "Nati stanchi" di Ficarra e Picone, e in questo modo i Tinturia si fecero conoscere anche al di là dello Stretto.

Il loro nome, "tinturìa", significa monelleria, ma anche pigrizia - a quanto loro millantano.

Vent’anni dopo li ritroviamo il 7 agosto 2018 a Francofonte, in tour (questo del 2018 si chiama "StratiStrati"). Hanno la stessa verve e freschezza di allora, anche se hanno un po’ tutti le barbe bianche. Una folla notevole di pubblico, che riempie tutta la piazza storica di Francofonte con ragazzi e ragazze, e famiglie intere non solo francofontesi ma venuti da tutti i paesi dei dintorni: da Scordia a Lentini e Carlentini e da Catania. Davanti, piazza Garibaldi; alle loro spalle Palazzo Gravina-Cruyllas.

Telefonini in aria, mani in aria, cori e ripetere i refrain delle canzoni. Un grande successo. E loro, sempre verdi, le invocazioni contro il razzismo e per l’accoglienza delle diversità. "Co l’occhi a pampinedda", indimenticabile. Un utile antidoto alle brutture della politica estiva di questi giorni.


I membri attuali della band:

Lello Analfino: voce, diamonica - Angelo Spataro: batteria - Peppe Milia: chitarra elettrica ed acustica - Domenico Cacciatore: basso - Edoardo Musumeci: chitarra elettrica ed acustica - Dario Assenzo: deejay set e suoni - Andrey Re: rapper.


JPEG - 84.5 Kb
I Tinturia a Francofonte - 7 agosto 2018
JPEG - 98.2 Kb
I Tinturia a Francofonte - 7 agosto 2018
JPEG - 110.5 Kb
I Tinturia a Francofonte - 7 agosto 2018
JPEG - 97.6 Kb
I Tinturia a Francofonte - 7 agosto 2018
JPEG - 102.9 Kb
I Tinturia a Francofonte - 7 agosto 2018
JPEG - 110 Kb
I Tinturia a Francofonte - 7 agosto 2018


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -