Sei all'interno di >> :.: Primo Piano | Politiche |

Grammichele CT - Il 23 Dicembre 2017 consegnati dalla giunta pentastellata gli attestati di cittadinanza onoraria a favore dei bambini e dei ragazzi stranieri nati in italia

Una scelta importante dell’amministrazione pentastellata di Grammichele a favore dello ius soli per i bambini stranieri nati in italia e residenti in città. Un riconoscimento che ha un valore simbolico, ma che rappresenta una netta presa di posizione dell’Amministrazione pentastellata a favore dell’approvazione della legge sullo ius soli, attualmente ferma in Parlamento al centro di confusioni, interpretazioni e strumentalizzazioni politiche.
di Giuseppe Castiglia - giovedì 28 dicembre 2017 - 2000 letture

JPEG - 111.6 Kb
Il Sindaco M5S di Grammichele CT - Pippo Purpora

“Carissima, carissimo, scriviamo a te e ad altri bambini e ragazzi non ancora maggiorenni, figli di immigrati stranieri residenti a Grammichele che stanno crescendo nella nostra Città e nelle nostre scuole. Oggi, la Legge della Repubblica stabilisce che se sei nato in Italia solo quando avrai compiuto 18 anni potrai chiedere il riconoscimento della Cittadinanza Italiana, anche se noi speriamo che prima di allora il nostro Paese possa cambiare le sue leggi, per riconoscere in te quello che, per quanto ci riguarda, sei già ora per diritto di nascita: un cittadino italiano sotto ogni punto di vista. Noi ti consideriamo, a tutti gli effetti, un nostro concittadino al pari di tutti gli altri e perciò speriamo che anche tu possa sentire con orgoglio di fare parte di questa nostra comunità. Per questo, ti comunichiamo che la Giunta ha votato una deliberazione che riconosce la Cittadinanza onoraria ai bambini e ai ragazzi figli di immigrati stranieri, nati in Italia e residenti a Grammichele che frequentano le scuole del territorio. Naturalmente questo riconoscimento deve essere accettato dai tuoi genitori o da chi ne rappresenta la tutela legale”.


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -
Versione per la stampa Versione per la stampa
Ricerca
Inserisci la parole da cercare e premi invio

:.: Articoli di questo autore
:.: Articoli di questa rubrica