Sei all'interno di >> :.: Primo Piano | Guerre Globali |

Forza Yunus!

Giacomo, coordinatore di Emergency in Iraq, ci racconta un’altra storia di umiltà e coraggio.
di Redazione - mercoledì 31 maggio 2017 - 1990 letture

Oggi Yunus sta provando la sua nuova gamba. Viveva nella parte est di Mosul, dove coltivava patate che poi rivendeva per guadagnarsi da vivere. Da quando i ponti tra la parte est e ovest della città sono stati distrutti dai bombardamenti, Yunus era costretto a trasportare la sua merce in barca, da una sponda all’altra. Qualche mese fa stava attraversando il fiume quando d’improvviso un bombardamento lo ha colpito e l’ha quasi fatto annegare nel fiume. Yunus è stato subito trasportato all’Emergency hospital di Erbil, dove gli abbiamo dovuto amputare la gamba destra.

JPEG - 83.4 Kb
yunus_emergency_iraq_ws

Dopo un lungo periodo di ricovero, qualche giorno fa abbiamo chiamato il nostro Centro di riabilitazione di Emergency a Sulaimaniya, dove la protesi è stata preparata in 24 ore dal nostro staff, che di gambe nuove ne ha già fatte migliaia. Yunus ha già cominciato a camminare. La sua voglia e la sua energia stanno bruciando le tappe della fisioterapia ed è già riuscito a non usare i supporti d’appoggio. Se continua così potrà presto tornare a Mosul, camminando con le sue gambe. Forza Yunus!


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -