Sei all'interno di >> :.: Culture | ParoleRubate |

Etnabook 2021: "FramMenti Illuminanti” è la nuova tematica del Festival del libro di Catania

La terza edizione del Festival Internazionale del Libro e della Cultura di Catania sarà un inno al potere rivelatorio e salvifico della cultura
di Redazione - giovedì 11 marzo 2021 - 561 letture

Se è vero che il settore culturale sta attraversando uno dei periodi più difficili della storia, è anche vero che troverà comunque il modo per diffondere, alimentare e condividere ancora tutto il meglio che l’umanità ha da offrire e da offrirsi. Per questo motivo, la scelta della tematica per la terza edizione di Etnabook, Festival internazionale del libro e della cultura di Catania ha modo di esprimersi attraverso due semplici parole: FramMenti Illuminanti.

C’è sempre un libro da qualche parte che si apre e diffonde luce a chi lo legge con attenzione, a chi raccoglie e poi accoglie tutte le storie e i significati che si celano tra le righe di ogni pagina. E così, l’inchiostro diventa polvere di stelle e le menti dei lettori si illuminano con nuovi saperi che custodiranno con cura e diffonderanno a loro volta. Questa è la magia per la quale lo staff di Etnabook si ritrova anche quest’anno a lavorare con lo stesso entusiasmo di sempre per la terza edizione del Festival.

L’attesa della manifestazione vera e propria sarà riempita dagli appuntamenti online di Aspettando Etnabook 2021 che hanno già inaugurato il mese di marzo e che accompagneranno tutta la stagione primaverile, coinvolgendo autori e case editrici di tutta Italia.

Al pari dello scorso anno, l’evento si articolerà in una tre giorni dal 23 al 25 settembre 2021. Saranno giornate dedicate ad autori, case editrici, amanti della cultura e lettori appassionati arricchite da incontri, presentazioni di libri, mostre, proiezioni, spazi dedicati per i più piccoli, musica, cinema e molto altro.

Tornerà a grande richiesta il concorso per il Premio Letterario Etnabook - Cultura sotto il vulcano articolato in tre sezioni: a) Poesia; b) Narrativa/Saggio; c) Un libro in una pagina. Una giuria tecnica, composta da personaggi del mondo dell’editoria, del giornalismo e della cultura, avrà il compito di valutare le opere dei partecipanti e di scegliere le migliori a cui spetterà una targa e un premio in denaro. Non mancherà anche per quest’anno, inoltre, il concorso dedicato ai booktrailer, rivolto alle trasposizioni cinematografiche di opere letterarie. Per tutte le informazioni relative al bando di concorso, è possibile consultare lo spazio dedicato sul sito http://etnabook.it/bandi-premio-letterario/.

Cirino Cristaldi, presidente del Festival, ha dichiarato: “La pandemia ci ha dato modo di riflettere su tante cose. Non avremmo mai potuto superare il primo lockdown e le restrizioni che ancora oggi viviamo senza il potere salvifico della cultura. In un mondo che non smette di soffrire e urlare la propria rabbia, è doveroso sostenere il luogo in cui si vive attraverso azioni di solidarietà, anche culturale. Etnabook è nato da questa premessa e lo porteremo sempre avanti, perché è un dovere morale verso la nostra città”.

Di seguito, gli appuntamenti di Aspettando Etnabook, in collaborazione con il blog letterario Letto, riletto, recensito! curato da Salvatore Massimo Fazio, previsti per i prossimi giorni, ai quali se ne aggiungeranno altri:

14 marzo - Domenico Seminerio con L’inganno a Pilato (Algra Editore);

17 marzo - Ornella Sgroi con È la coppia che fa il totale (Harpercollins);

21 marzo - Giusy Sciacca (Kalos Edizioni);

24 marzo - Anna Bertini con Le stelle doppie (Arkadia).

26 marzo - Eva Luna Mascolino con Je suis Charlie (Divergenze).

28 marzo - Anna Cantagallo con Arazzo familiare (Castelvecchi).

Per tutti gli aggiornamenti, è possibile consultare le pagine Facebook e Instagram ufficiali e il sito internet www.etnabook.it.

L’evento Etnabook Festival è organizzato dall’associazione culturale NO_NAME presieduta da Cirino Cristaldi.

JPEG - 127.8 Kb
EtnaBook 2021

Illustrazione a cura di Adriano Di Mauro

Progetto Grafico a cura di Giuseppe Mendolia Calella


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -