Sei all'interno di >> :.: Primo Piano | Città invisibili |

Erri De Luca racconta Napoli


Dai sotterranei ai vicoli bui, dal mare al Vesuvio, dal folclore al luogo comune, Napoli è la bellezza, sfruttata e succhiata da chi ne viene a contatto.
mercoledì 5 aprile 2017 , Inviato da Piero Buscemi - 1550 letture

Che noi di Girodivite avessimo un rispetto reverenziale nei confronti dello scrittore Erri De Luca, a più riprese abbiamo dato testimonianze attraverso le recensioni dei suoi libri o le citazioni sulle altre attività a lui collegate, non ultima quella a favore di Emergency, che lo hanno reso patrimonio della cultura italiana, apprezzato a qualsiasi latitudine.

Non potevamo, quindi, non offrire ai lettori che, eventualmente, non avessero ancora avuto modo di vederlo, questo breve video che lo scrittore napoletano ha voluto dedicare alla sua città. Attraverso le bancarelle dei Quartieri spagnoli, le buie viuzze che non vedono se non uno sparuto spicchio di sole durante tutta la giornata, i volti che offrono al turista di passaggio oggetti apparentemente insignificanti, ma esempi di creatività e fantasia che li trasformano in arte, le passeggiate su via Caracciolo ad osservare con rispetto storico il Castel dell’Ovo, la città sotterranea che sdoppia l’anima dei napoletani, tra un palese ed un occulto tutto da interpretare.

Erri De Luca, con questo breve filmato, ci accompagna tra le bellezze e le contraddizioni, comuni a qualsiasi città italiana, lasciandoci la libertà di giudizio su quanto ci mostra, tra le immagini aggrappate alle sue parole.


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -
Stampa Stampa Articolo
Ricerca
Inserisci la parole da cercare e premi invio
:.: Condividi

Bookmark and Share
:.: Articoli di questo autore
:.: Articoli di questa rubrica