El pueblo unido...

di Ugo Giansiracusa - lunedì 20 gennaio 2020 - 1058 letture

El pueblo unido... Agli amici e amiche di estrema sinistra, ai compagni e alle compagne comuniste.

Parliamoci chiaro come abbiamo sempre fatto tra noi. Sono uno di voi. Anche se sono sempre stato critico. Siamo stati insieme mille volti negli ultimi 30 anni. Dall’occupazione del Csoa Auro di Catania al G8 di Napoli, dalle lotte antimilitariste di Sigonella alle manifestazioni contro l’omofobia e il femminicidio e le violenze di genere. Dalla lotta al degrado fatta nei quartieri poveri alle battaglie per un web libero.

Abbiamo camminato insieme per uno stato Palestinese e per la libertà del popolo kurdo. Abbiamo respirato gli stessi lacrimogeni a Genova e abbiamo pianto insieme per gli amici e le amiche pestati.

Abbiamo difeso insieme gli spazi occupati, autogestiti, gli spazi liberi di Roma e di tutte le città italiane, per mantenere isole di dissenso. Abbiamo fatto insieme le lotte antiglobalizzazione e per l’ambiente quando Greta ancora non era nata, contro le politiche neoliberiste e contro ogni sfruttamento dei lavoratori e delle lavoratrici. Abbiamo lottato sempre insieme, contro ogni fascismo, ogni tipo di razzismo e discriminazione, contro il neocolonialismo delle multinazionali per ridare ai migranti una terra degna in cui vivere.

Abbiamo lottato, pianto, riso, amato, sognato, ballato e cantato insieme.

Ma se ora... Se domenica... Voi non date quantomeno un voto disgiunto, dove è possibile... Se decidete di fare vincere la lega insieme a fratelli d’Italia... Beh, allora i complici siete voi. Prendetevi le vostre responsabilità. Non in mio nome. Non arrogatevi il diritto di dire che state combattendo anche per me.

Questa destra e questa sinistra non sono la stessa cosa, lo sapete bene. Sono espressione del potere borghese. Certo. Ma quelli hanno comportamenti molto simili al fascismo. E quegli altri un minimo di dialogo e di lotte insieme le abbiamo sempre fatte, porco mondo.

Non sono la stessa cosa. Proprio per niente.

Avete una grossa responsabilità. E se la lega vince per un 1% o 2% la responsabilità sarà vostra.

Non sarete puri e coerenti con i nostri ideali. Sarete stronzi e stronze. (la mia prima parolaccia in un post) Ecco... Ve l’ho detto. Come solo un amico e un compagno lo può fare. Pensateci.

Hasta siempre

P. S. El pueblo UNIDO jamas sarà vencido.


- Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -