Sei all'interno di >> Flash |

È morto Satnam Singh, il bracciante indiano che aveva perso un braccio sul lavoro a Latina

Era ricoverato da lunedì 17 giugno 2024 in gravissime condizioni, la procura ha aperto un’inchiesta per omissione di soccorso e omicidio colposo

di Redazione - mercoledì 19 giugno 2024 - 504 letture

Mercoledì 19 giugno 2024 è morto Satnam Singh, il bracciante indiano 31enne che la settimana scorsa aveva perso un braccio mentre stava lavorando nei campi intorno a Latina.

Singh è morto all’ospedale San Camillo di Roma, dove era stato portato lunedì scorso in elicottero in seguito a un incidente avvenuto fra Borgo Santa Maria e Borgo Montello, due frazioni di Latina. Mentre era al lavoro in un campo è stato schiacciato da un macchinario trainato da un trattore, che gli aveva tranciato il braccio destro e schiacciato entrambe le gambe. Stando alle prime ricostruzioni, dopo l’incidente i suoi datori di lavoro – che impiegavano Singh da due anni senza un regolare contratto – non avrebbero chiamato i soccorsi, lo avrebbero semplicemente lasciato davanti a casa, con il braccio tagliato poggiato su una cassetta per la raccolta degli ortaggi. Singh sarebbe stato portato in ospedale in un secondo momento dopo una chiamata dei vicini, e nei giorni successivi ha subìto numerose operazioni, ma è morto per via delle ferite mercoledì mattina.

Singh era arrivato in Italia tre anni fa insieme a sua moglie, che lavorava con lui nella stessa azienda agricola, che coltiva zucchine e angurie. Anche lei come Singh non aveva un regolare contratto. Nella provincia di Latina vivono da anni migliaia di braccianti indiani di religione sikh, che spesso lavorano in condizione di gravissimo sfruttamento. La procura di Latina ha aperto un’inchiesta per omissione di soccorso e omicidio colposo, e diversi giornali e agenzie di stampa scrivono che tra le persone indagate ci sarebbe il titolare dell’azienda. La sindaca di Latina, Matilde Celentano, ha detto che il comune si costituirà parte civile in un eventuale processo.

Fonte: Il Post.


Per Satnam Singh / di Salvatore A. Bravo



- Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -