Sei all'interno di >> GiroBlog | Linking |

E licenziamoli una buona volta questi elettori!

Sul finanziamento pubblico dei Partiti. Contro l’eliminazione. Il bambino e l’acqua sporca.

di Sergej - venerdì 24 maggio 2013 - 1799 letture

Il "popolo" non ti vota? E licenziamolo questo benedetto "popolo", una volta per tutti!

Nella lotta che vede i ricchi (vittoriosi) contro i pezzenti (noi tutti), un ennesimo capitolo riguarda il cosiddetto "finanziamento pubblico dei Partiti". Vecchio retaggio democratico, che permetteva ai partiti che non avevano soldi, di avere un qualche rimborso elettorale "dopo", se e quando avessero avuto il suffragio popolare.

Negli anni Ottanta del secolo scorso, su cui si continua a rimasticare, una violenta campagna mediatica aveva convinto gli elettori che era bene abolire stò benedetto finanziamento dei Partiti. I Partiti, che avevano subito il referendum s’erano vendicati prendendo tutti per il culo: esattamente. Si sono finanziati più lautamente di prima e alla faccia del "popolo" bue.

Oggi sono pronti (Letta, Alfano & C) a rinnegare anche il sistema dei "rimborsi". Tanto, il più è fatto ed è ormai dimostrato che aggirare le leggi è facile come bere un bicchier d’acqua. (A proposito, il referendum contro la privatizzazione dell’acqua bene pubblico com’è finito?). Ora sono pronti, i ricchi al potere, a abolire il rimborso. Così definitivamente chi non è ricco non potrà mai accedere alla politica.

Da notare come buon parte di coloro oggi si ritengono blandamente "di sinistra" sono contro il finanziamento dei Partiti. E la Destra ha la bava alla bocca e non vede l’ora di eliminare questa forma di sovvenzione. Da notare che certe conquiste democratiche (come la possibilità per i partiti dei pezzenti di accedere al Parlamento) una volta che le perdi non le riconquisti più: a meno che non ci sia una nuova guerra, che va persa e che il Vincitore non ti imponga regole democratiche che prima non si sapeva manco cosa fossero.


microsatira:

“Il finanziamento ai partiti, l’unica fattura saldata dalla Pubblica Amministrazione con pagamento anticipato.”



Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -