Cento gocce di vita: l’autobiografia di un uomo


Cento gocce di vita / di Ferdinando Leonzio. - Roma : ZeroBook, 2017. - ebook ISBN 978-88-6711-121-3
giovedì 2 marzo 2017 , Inviato da Sergej - 3632 letture

JPEG - 68.8 Kb
Copertina del libro edito da ZeroBook in formato ebook: Cento gocce di vita, di Ferdinando Leonzio

Un’originale opera autobiografica scandita in cento momenti della vita dell’autore, che illuminano pensieri, passioni, sentimenti, esperienze di vita vissuta in cui ciascuno può riconoscersi.

“Io so di essere rimasto l’unico umile testimone di persone, di pensieri, di avvenimenti di un certo rilievo e voglio che essi non siano cancellati, voglio che se domani un solo giovane desiderasse avere una certa informazione, abbia almeno dove cercarla, una traccia da seguire”.

Copertina di Carlo Maglitto.

"Cento gocce di vita" fa parte della pubblicazione intrapresa da ZeroBook di tutte le opere di Ferdinando Leonzio.


Un estratto dal libro

[...]

Lo sbarco che gli anglo-americani si apprestavano ad effettuare in Sicilia nel luglio del 1943 fu preceduto da una serie di incursioni aeree. A Lentini non ci furono danni significativi, ma la paura che esse suscitavano, quando i bombardieri si dirigevano verso Catania o altrove, era veramente tanta, in una popolazione già avvilita dalla miseria e dalla penuria di generi alimentari. Gli antifascisti lentinesi, mai domi, rialzavano la testa ed intensificavano le loro cospirazioni. Mio nonno, di notte, ascoltava, con la sua vecchia radio, i bollettini di guerra provenienti da Londra e da Mosca e segnava, spostando delle puntine, sulla grande carta geografica dell’Europa, attaccata ad una parete dello studio, l’avanzata dell’Armata Rossa verso occidente.

All’avvicinarsi degli aerei alleati, le sirene che dall’inizio della guerra erano state sistemate nei vari quartieri della città cominciavano a urlare come impazzite e la loro voce stridula e straziante era subito seguita da un intenso movimento di persone che correvano verso i rifugi antiaerei. Il nostro era situato in una grotta, allora esistente in via Paradiso, molto vicina alla nostra abitazione. Ogni famiglia aveva il suo angolo cui doveva andare in caso di bisogno; a terra i miei avevano collocato un materassino per consentire a chi non ce la faceva più di distendersi. Io, come ipnotizzato, guardavo, sulla parete cui stava appoggiato il nostro giaciglio di emergenza, due file di cimici, una che saliva e l’altra che scendeva, in una marcia incessante verso chissà quale meta. A tormentare i rifugiati si aggiungevano inoltre i pidocchi, pronti a cercare alloggio fra i capelli di chiunque.

Qualche volta, però, mentre le donne spaventate correvano verso il rifugio, mio nonno mi prendeva in braccio, mi portava nel balcone che si affacciava su via Lazio e mi mostrava il cielo che pochi attimi dopo veniva oscurato da un numero indefinito di superfortezze volanti che andavano a consegnare il loro messaggio di morte: - Guarda, guarda lassù, li vedi gli apparecchi? – Ed io – avevo ancora quattro anni – indirizzavo il mio ditino verso quei mostri volanti, il cui ronzio diventatava via via più forte. Non avevo paura, li guardavo stupito, e guardavo anche nella viuzza sottostante gli ultimi passanti correre affannati verso il rifugio, verso la salvezza. Non avevo paura e da allora non ne ebbi mai più.

[...]


L’autore

Ferdinando Leonzio (nato nel 1939), appassionato cultore di storia e di ricerca storica, autore anche di articoli, recensioni e prefazioni, già corrispondente di Lentini dell’Avanti!  e dell’Ora, ha pubblicato i seguenti libri: Ed. in proprio: Una storia socialista ; per le ed. Ddisa: Lentini 1892-1956, Alchimie, Il culto e la memoria, Socialismo-l’orgia delle scissioni; ed. a cura del Kiwanis Club di Lentini: Filadelfo Castro; per le ed. Aped: Intervista a Enzo Nicotra, Lentini vota, 13 storie leontine; per le ed. Divis – SLOVAKIA- spol.sr.o.: Segretari e leader del socialismo italiano, Breve storia della socialdemocrazia slovacca, La scommessa, Donne del socialismo, La diaspora del socialismo italiano, Cento gocce di vita.

Per ZeroBook (2017): Una storia socialista: Lentini 1956-2000, Segretari e leader del socialismo italiano, Breve storia della Socialdemocrazia slovacca, Donne del socialismo, La diaspora del socialismo italiano, Cento gocce di vita.

Una intervista a Ferdinando Leonzio è stata pubblicata su Girodivite.


Puoi acquistare l’ebook presso uno dei centinaia di book shop italiani. Ad esempio su IBS. Oppure su Amazon.



Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -
Stampa Stampa Articolo
Ricerca
Inserisci la parole da cercare e premi invio
:.: Condividi

Bookmark and Share
:.: Articoli di questo autore
:.: Articoli di questa rubrica