Sei all'interno di >> Eventi in giro |

Catania, 16 gennaio 2024: Presidio davanti la Prefettura contro il ddl Calderoli

di Redazione - lunedì 15 gennaio 2024 - 395 letture

PRESIDIO 16 GENNAIO, ALLE 17.30 PRESSO LA PREFETTURA IN VIA ETNEA, CATANIA.

Nonostante gli allarmi lanciati da costituzionalisti, economisti, sindacati, associazioni; nonostante le manifestazioni di decine di migliaia di cittadini, il governo decide di proseguire nella sua strada di divisione della Repubblica e di distruzione dei diritti: il 16 gennaio inizierà la discussione in Senato sul Ddl Calderoli! In decine di città, dal Nord al Sud, si svolgeranno presìdi per dire NO!

SONO IN PERICOLO L’UNITA’ DELLA REPUBBLICA, I DIRITTI E L’UGUAGLIANZA DI TUTTI I CITTADINI!

L’Autonomia differenziata è un progetto che prevede di dare competenza legislativa esclusiva alle Regioni su ben 23 materie che attualmente sono di competenza dello Stato. Le materie che passerebbero alle Regioni riguardano la vita e le condizioni di lavoro di tutte le lavoratrici e lavoratori, di tutte le cittadine e cittadini, la salute, la scuola e tante altre materie di vitale importanza per i cittadini che non avranno più garanzia dallo Stato.

IL DDL CALDEROLI PROPONE LA REGIONALIZZAZIONE DI BEN 23 MATERIE.

Tra le materie che verrebbero regionalizzate ci sono: istruzione, sanità, lavoro, beni culturali, ambiente, trasporti, infrastrutture, commercio, professioni, commercio con l’estero e i rapporti con l’Ue.

AUTONOMIA DIFFERENZIATA VUOL DIRE attacco ai contratti nazionali, ritorno alle gabbie salariali, privatizzazioni e ulteriori tagli ai servizi pubblici, liquidazione di ciò che resta della sanità pubblica, fine della Scuola della Repubblica, taglio dei trasferimenti delle risorse finanziarie per il mezzogiorno.

E’ importante fermare questo piano eversivo finché siamo in tempo. Giorno 16 gennaio, alle 17.30 presso la Prefettura in via Etnea a Catania.

TAVOLO UNITARIO NO A.D.

COMITATO CONTRO QUALSIASI AUTONOMIA DIFFERENZIATA

Adesioni: Anpi, CGIL, Ass. Manifesta, Ass. Com. Benario, Ass. Volere la luna, La città Felice, La Ragnatela, Sunia, Pcl, Rifondazione comunista, Usb, PCI, Generazioni Future, Disoccupazione Zero, Unione Popolare Catania, Sin.It, UDI CT, Memoria e Futuro


- Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -