Sei all'interno di >> Eventi in giro |

COMUNE DI CANICATTINI B - Festival del Mediterraneo martedì 19 agosto di scena il Teatro con MARUZZA opera inedita su storia del ’700 e dramma femminicidio

XI FESTIVAL DEL MEDITERRANEO CANICATTINI BAGNI DI SCENA IL TEATRO E IL DRAMMA DEL FEMMINICIDIO MARUZZA di Domenico Giansiracusa adattamento teatrale di Giovanni Catalano MARTEDI 19 AGOSTO ORE 21,00 PIAZZA XX SETTEMBRE

di Giuseppe Castiglia - martedì 19 agosto 2014 - 2642 letture

JPEG - 122.8 Kb
maruzza_opera_teatrale_inedita

Si arricchisce ancora di più il già ricco cartellone dell’XI FESTIVAL DEL MEDITERRANEO di Canicattini Bagni, il grande contenitore delle manifestazioni musicali, culturali, artistiche, gastronomiche e dell’artigianato, che da luglio sino alla fine di settembre vivacizzano l’estate canicattinese, accompagnando la città e i visitatori alle celebrazioni del Santo Patrono, S. Michele Arcangelo.

Un ricco cartellone, anche in questa edizione, frutto di una sinergia ormai consolidata tra il Comune e le forze sane della città, le Associazioni, i Commercianti e gli Artigiani del Centro Commerciale “La Chiave”, il Museo Civico Tempo, il Corpo Bandistico “Città di Canicattini Bagni”, e i Quartieri.

Domani, martedì 19 Agosto 2014, alle ore 21,00 sul palco di Piazza XX settembre, sarà la volta del Teatro della Compagnia “AspirArte” di Avola con un’opera inedita “MARUZZA”, scritta da Domenico Giansiracusa, musicata da Corrado Neri con la collaborazione di Liliana Calabrese, adattata e messa in scena dal regista Giovanni Catalano, che nel riprendere un fatto accaduto nel ‘700 nelle terre avolesi, contribuisce a riflettere sul drammatico fenomeno del “femminicidio”.

Un appuntamento non previsto inizialmente nel programma del Festival del Mediterraneo, approntato dall’Assessorato allo Spettacolo e dall’Ufficio Cultura del Comune, ma che si è arricchito lungo il percorso con nuove iniziative patrocinate dal Comune di Canicattini bagni, e nuovi compagni di viaggio, come appunta la Compagnia “AprirArte” di Avola, in scena domani, o come l’Associazione LIBERA, associazioni nomi e numeri contro le mafie, con l’incontro, lunedì 25 Agosto alle ore 18,30 nell’Aula consiliare di via P. Jolanda, con la sociologa e scrittrice Giovanna Montanaro, autrice del libro inchiesta “La verità del pentito”, con un’intervista in esclusiva al pentito Gaspare Spatuzza che ha aperto nuovi scenari nella conoscenza delle stagioni delle stragi mafiose, con lei presenti anche l’ex dirigente della Squadra Mobile di Siracusa, Angelo Migliore, e il giornalista Francesco Nania che da anni si occupa di giudiziaria ed è fiduciario provinciale dell’Unione Nazionale Cronisti Italiani.

PDF - 138.1 Kb
CS1020 18.08.14 - Festival del Mediterraneo martedì 19 agosto di scena il Teatro con MARUZZA opera inedita su storia del \’700 e dramma femminicidio


- Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -