Bye bye Microsoft Windows 7

Da quando è stato rilasciato il 22 ottobre 2009 Microsoft si è impegnata a fornire 10 anni di supporto tecnico a Windows 7. Da domani 14 gennaio 2020, Microsoft interromperà il supporto di Windows 7. L’assistenza tecnica e gli aggiornamenti che ti permettono di proteggere il PC non saranno più disponibili.
di Giuseppe Castiglia - lunedì 13 gennaio 2020 - 1392 letture

JPEG - 59.4 Kb
Bye Bye Windows 7

Microsoft consiglia di passare a Windows 10 per evitare che, in caso di bisogno, l’assistenza o il supporto non sia più disponibile.

Cosa avviene senza il supporto per Windows 7?

Windows 7 non riceverà più aggiornamenti. Il PC con Windows 7 continuerà a funzionare ma Microsoft non fornirà più:

• Aggiornamenti di sicurezza: essenziali per proteggere il PC dai virus.

• Supporto tecnico: l’aiuto di un esperto Microsoft in caso di problemi non sarà più disponibile.

• Aggiornamenti di versioni: non saranno più disponibili gli aggiornamenti che permettono di migliorare le prestazioni e correggere i piccoli bug del sistema operativo.

Cosa puoi fare per ovviare la problematica?

Aggiorna il PC installando il nuovo sistema operativo Windows 10.

Verifica se il tuo PC ha le caratteristiche per poterlo supportare: https://www.microsoft.com/it-it/windows/windows-10-specifications

In caso il tuo Pc sia obsoleto ti consigliamo di acquistare un nuovo PC con Windows 10, ti puoi rivolgere alla Upgrade Electronic Service per qualsiasi informazione o dubbi e per sapere se il tuo Pc può essere migliorato per poter supportare Windows 10 in modo efficiente o se sia il caso di acquistare un nuovo PC o Notebook.


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -