Sei all'interno di >> GiroBlog | Linking |

Barconi

di Sergej - mercoledì 4 aprile 2018 - 1318 letture

"E ora la cosa piú importante! In tutti i centri industriali e commerciali dell’Inghilterra vi è adesso una classe operaia divisa in due campi ostili, proletari inglesi e proletari irlandesi. L’operaio comune inglese odia l’operaio irlandese come un concorrente che comprime lo standard of life. Egli si sente di fronte a quest’ultimo come parte della nazione dominante. L’operaio inglese nutre pregiudizi religiosi, sociali e nazionali verso quello irlandese. Egli si comporta all’incirca come i poor whites verso i negri negli Stati un tempo schiavisti dell’unione americana. Questo antagonismo viene alimentato artificialmente e accresciuto dalla stampa, dal pulpito, dai giornali umoristici, insomma con tutti i mezzi a disposizione delle classi dominanti. Questo antagonismo è il segreto dell’impotenza della classe operaia inglese. Esso è il segreto della conservazione del potere da parte della classe capitalistica. E quest’ultima lo sa benissimo".

Karl Marx - Lettera a August Vogt (1870)


Thanks to: Bicheco



Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -