Sei all'interno di >> :.: Primo Piano | Movimento | Amref Italia |

Amref premiata dall’Organizzazione delle First Lady Africane per lo Sviluppo

Amref Health Africa ha ricevuto un prestigioso riconoscimento in occasione della cena di gala per il 20° anniversario dell’Organizzazione delle First Lady Africane per lo Sviluppo (OAFLAD), tenutasi il 17 giugno 2023 a Kinshasa.

di Amref Italia - mercoledì 28 giugno 2023 - 948 letture

In qualità di partner dell’OAFLAD, Amref è stata premiata per i suoi interventi per migliorare la salute e il benessere di donne e bambini in Africa, che sono aree critiche di interesse per l’OAFLAD.

Inoltre, Amref è stata elogiata per il continuo sostegno al lavoro che le First Lady africane stanno svolgendo, la maggior parte del quale comporta la difesa delle esigenze sanitarie uniche di donne e bambini. Il premio è stato consegnato da Sua Eccellenza Monica Geingos, First Lady della Namibia e Presidente dell’OAFLAD.

Dopo aver ricevuto il premio, Desta Lakew, Group Director, Partnerships and External Affairs di Amref, ha espresso la propria riconoscenza e ha ribadito l’impegno di Amref a collaborare con l’OAFLAD per migliorare l’accesso alle cure sanitarie per le donne e le ragazze in Africa.

"Siamo profondamente onorati di questo riconoscimento e ci congratuliamo con le First Lady per aver impiegato le loro piattaforme e la loro influenza per colmare il divario di genere. Le loro voci congiunte hanno contribuito a mantenere le donne e i bambini al centro del dibattito sulla salute e sull’istruzione, settori che sono al centro della nostra agenda", ha dichiarato.

L’incontro, dal titolo "Colmare il divario nella parità di genere", si è concluso con un forte impegno da parte dei leader a colmare il divario di genere nell’istruzione e nella salute, a rafforzare l’inclusione economica delle donne in tutta l’Africa e a promuovere partenariati regionali per la crescita e lo sviluppo collettivo.

Alla sessione hanno partecipato le First Lady di Ghana, Sierra Leonne, Kenya, Angola, Botswana, Namibia, Niger, Comore e Burundi e rappresentanti dei partner per lo sviluppo. Altri Paesi rappresentati erano: Zambia, Nigeria, Etiopia, Congo, Malawi, Repubblica Democratica del Congo, Zimbabwe, Gambia e Ruanda.

Questa iniziativa arriva appena un anno dopo che Amref ha firmato un Memorandum of Understanding (MoU) con la First Lady del Malawi, S.E. Monica Chakwera. Il protocollo d’intesa fornisce un quadro solido per accelerare e rafforzare l’istruzione di qualità tra le ragazze emarginate del Malawi attraverso il miglioramento della salute e dei diritti sessuali e riproduttivi.

Amref Health Africa collabora con i governi e le comunità perché migliaia di operatori sanitari e di operatori sanitari di comunità e volontari in Africa possano offrire assistenza e sostegno a donne e ragazze che necessitano di servizi per la salute riproduttiva e di altro tipo.

Attraverso forum come l’Africa Health Agenda International Conference, Amref è stata in prima linea nell’influenzare le discussioni volte a rafforzare le politiche e le leggi e ad aumentare gli investimenti che possono aiutare ad espandere l’accesso ai servizi sanitari a diversi gruppi di persone, tra cui donne, ragazze e bambini.

JPEG - 120 Kb
Amref_OAFLAD


- Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -