Sei all'interno di >> GiroBlog | CronoWeb |

201903 Marzo 2019 - cronoWeb

Cosa è accaduto nel mondo del Web nel marzo 2019?
di Sergej - venerdì 1 marzo 2019 - 646 letture

1 marzo 2019

Ma l’avete acquistata la nuova edizione del cronoWeb in formato libro ed ebook? La pagina con tutte le informazioni su ZeroBook.

Abbiamo sempre pensato che era una cretinata, ed ora la conferma: Amazon la smette di vendere i dash button (Il Post).

"Riflessioni sulla Rete di oggi, tra Baricco e Spielberg" di Cassandra (Marco Calamari) su ZeusNews.


4 marzo 2019

Su Wired si parla della storia della tastiera qwerty.


5 marzo 2019

"Linus Torvalds ha rilasciato Linux 5.0" (ZEUS News), ma non ci sono molte novità.

The Next Web è stato acquisito da Financial Times (Il Post).


8 marzo 2019

Chelsea Manning è stata arrestata di nuovo (Wired).

40 anni di CD (WebNews).


11 marzo 2019

Su Wired si parla di Web con una intervista a François Flückiger. Altri articoli dedicati ai trent’anni del Web: WebNews, Wired...

Qui si parla di scuola open source.

Su Il Tascabile si parla di cyberguerra.

"In Italia abbiamo 11mila data center pubblici. C’è un piano per ridurli a 7" (Wired).


12 marzo 2019

Celebrazioni per i trent’anni del Web: Dominique Bertola ricorda quando bastò spegnere un server per mettere KO tutto il Web esistente allora (Punto Informatico). Un articolo ci dice cosa unisce il Web, Berners-Lee e i Beatles (Punto Informatico). Altri contributi dello speciale di Punto Informatico dedicato al trentennale: "Il World Wide Web non era una priorità del CERN" (a proposito di Peggie Rimmer), "30 anni di Web senza esserne davvero consapevoli" (articolo di Giacomo Dotta). Altri articoli: Il Post.

Tin Berners-Lee nel frattempo non smette di lavorare per un Web libero (Wired, e leggi anche l’articolo di Paolo Bory).

Su Internazionale (8/14 marzo 2019 • Numero 1297) segnaliamo l’articolo che dà la copertina a questo numero: "Hanno rubato il computer alle donne": le donne che erano molto presenti all’inizio della storia dell’informatica, come assistenti e programmatrici nei primi macchinoni, sono scomparse dall’orizzonte d’uso di questa tecnologia (e dal mondo tecnologico in genere). L’articolo di Clive Thompson (The New York Times Magazine) "Codici femminili", pp. 36-44.


13 marzo 2019

Nella riunione del 12 marzo dei ministri delle finanze europei, è stata bocciata una proposta di web tax (Wired).

Panico in alcune regioni del mondo: Facebook, Instagram e WhatsApp non hanno funzionato per qualche ora (HDBlog). Stavolta potrebbe essere stato colpa del setup di un server (Punto Informatico).


14 marzo 2019

Su Motherboard un articolo su come funzionano gli SMS.

Google approfitta del Pi Greco Day per annunciare un suo record "mondiale" (Punto Informatico), per aver calcolato il pi greco fino alla cifra numero 31.415.926.535.897 (31 trilioni). Nel giorno del Pi Greco Day si ricorda anche il giorno di nascita di Einstein e di morte di Stephen Hawking.


15 marzo 2019

Alcuni studenti statunitensi usano Google Drive come una chat "d’emergenza" (WebNews).


18 marzo 2019

TIM / Telecom dice addio al dial-up dal 30 marzo 2019 (WebNews). C’era una volta il free Internet...

Cosa significa la parola shadowban? Ce lo dice Paolo Attivissimo...

Pier Luigo Tolardo interviene a proposito di "Una legge inutile contro la diffusione abusiva di pornografia" (ZeuwNews).

Un articolo di Silvio LoRusso analizza cosa dicono Baricco e Bifo a proposito dell’Internet.

"Il social network MySpace ha detto di aver perso tutta la musica che era stata caricata sulla piattaforma dal 2003, anno in cui venne fondata, al 2015: si tratta di oltre 50 milioni di canzoni di 14 milioni di artisti " (Il Post).


20 marzo 2019

Nuova multa a Google da parte della Commissione Europea, a causa di AdSense (Il Post).



Nota

under construction... questa pagina è in aggiornamento quotidiano e manuale (no robot o "ragni"), per tutto il mese...

Notizie esclusivamente riguardanti il Web e Internet (no telefonini et similia). Se non trovi notizie vuol dire che non ce ne sono state o siamo stati distratti :-)

Naturalmente si tratta solo di un tentativo di cronaca. In effetti delle cose che accadono realmente ce se ne accorge solo dopo qualche anno...


(Tutte le news pubblicate in questa rubrica confluiranno nella prossima edizione de Il CronoWeb, la cronologia del web edita da ZeroBook. Aiutaci a migliorare la cronologia collettiva del web, inviaci segnalazioni e osservazioni)

Attenzione: i link pubblicati in questa rubrica funzionano, sennò non li pubblicheremmo. Nel tempo però potrebbero non funzionare più (causa spostamenti di pagine cessazione di siti esterni ecc.). Di ciò che accade nel corso del tempo non siamo responsabili.



Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -