Sei all'interno di >> Flash |

"2001: Odissea nello spazio", addio alla voce di Hal: è morto Douglas Rain

L’attore canadese aveva 90 anni: sua la voce del computer Hal 9000 nel celebre film di Stanley Kubrick
di Redazione - lunedì 12 novembre 2018 - 533 letture

E’ morto a 90 anni l’attore Douglas Rain: sua la voce del computer Hal 9000 nel celebre film di Stanley Kubrick "2001: Odissea nello Spazio". A dare la notizia è stata la kermesse shakesperiana ’Stratford Festival’ in Canada, che l’artista aveva fondato e per la quale aveva recitato per 32 stagioni. La sua voce secca non era stata la prima scelta del regista che inizialmente aveva selezionato il premio Oscar Martin Balsam, per poi rendersi conto che aveva un accento "americano troppo informale". Poi era stato preso in considerazione Nigel Davenport, prima che si decidesse ad ingaggiare l’attore canadese dopo aver ascoltato la sua voce in un documentario Universe del 1960. Le sue battute furono registrate tutte in 10 ore suddivise in due giorni con Kubrick seduto vicino che gli spiegava le scene e gli leggeva le parti. Anthony Hopkins disse che la sua performance lo influenzò per la parte di Hannibal Lecter nel "Silenzio degli Innocenti".

PNG - 20.5 Kb
HAL9000

Today we lost Douglas Rain, a member of our founding company and a hugely esteemed presence on our stages for 32 seasons. He will be greatly missed. Our thoughts and prayers are with his family. pic.twitter.com/dxcffgGEiA

— Stratford Festival (@stratfest) 12 novembre 2018

- See more at: http://www.rainews.it


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -